5218_545397408849659_1103564312_n.jpg
logo_edited.png
fav-114.png
Intrecci Barocchi.jpg
logo_accademia.png

Una stagione di concerti in streaming

 

Martedì 1° dicembre 2020 – ore 18.30

 

DA BACH AI BACH

 

Opere di Johann Sebastian Bach, Carl Philipp Emanuel Bach,

Johann Christoph Friedrich Bach, Johann Christian Bach

 

Ensemble À L’Antica

Luigi Lupo, flauto traversiere

Rossella Croce, violino

Anna Fontana, clavicembalo

 

 

Giovedì 3 dicembre 2020 – ore 18.30    - Festival “Back TO Bach 2020”

 

SUITES, TERZA TAPPA

 

Johann Sebastian Bach

Suite n. 1 in sol maggiore per violoncello solo BWV 1007

Suite n. 5 in do minore per violoncello solo BWV 1011

 

Giulio Sanna, violoncello

 

 

Domenica 6 dicembre 2020 – ore 18.30

 

“COMBATTA UN GENTIL CORE” – ARIE DA OPERE VENEZIANE

Opere di Benedetto Marcello, Antonio Vivaldi, Georg Friedrich Händel e Giuseppe Tartini

 

Lucia Cortese, soprano

Diego Cal, tromba barocca

Nicolò Dotti, oboe barocco

Matteo Anderlini, violino solista

Camerata Accademica

Paolo Faldi, direttore

 

 

Martedì 8 dicembre 2020 – ore 18.30

 

WANDELN IN DER LIEBE - CAMMINARE NELL’AMORE

Opere di Johann Sebastian Bach e Georg Philipp Telemann

 

Natalie Lithwick, mezzosoprano

Ensemble cameristico dell’Academia Montis Regalis

Maurizio Fornero, clavicembalo e direzione

 

 

Giovedì 10 dicembre 2020 – ore 18.30

 

GEORG PHILIPP TELEMANN - SONATE A DUE FLAUTI

 

Luigi Lupo, flauto traversiere

Pietro Berlanda, flauto traversiere

 

 

Domenica 13 dicembre 2020 – ore 18.30

 

TAFELMUSIK

Opere di Isaac Posch e Heinrich Ignaz Franz Biber

 

Harmonicus Concentus

Gabriele Raspanti, violino e direzione

 

 

Martedì 15 dicembre 2020 – ore 18.30

 

SORGEA DAL SEN DI LETE

Cantate di Giovanni Legrenzi

 

Mauro Borgioni, baritono

Ensemble Mvsica Perdvta

 

 

Giovedì 17 dicembre 2020 – ore 18.30

 

OTTONI BAROCCHI

Opere di Gabrieli, Bach

 

Ensemble Canaveisan Brass

Maurizio Fornero, organo

 

 

Domenica 19 dicembre 2020 – ore 18.30

 

UNA VIRTUOSA DEL SEICENTO

Opere di Barbara Strozzi

 

Lucia Cortese, soprano

Harmonicus Concentus

Gabriele Raspanti, violino e direzione

 

 

Martedì 22 dicembre 2020 – ore 18.30   - Festival “Back TO Bach 2020”

 

CUM JUBILO

Opere di Johann Sebastian Bach, Arcangelo Corelli e Franz Xaver Brixi

 

Valentina Chirico, soprano - Massimo Lombardi, tenore

Matteo Cotti, organo

Academia Montis Regalis

I Musici di Santa Pelagia

Consort Maghini

Claudio Chiavazza, direttore

 

 

Domenica 27 dicembre 2020 – ore 18.30

 

SALMI DAVIDICI

Opere di Benedetto Marcello

 

Gli Armonici della Serenissima

 

Intrecci Barocchi è un lungimirante progetto varato nel 2017 dall’Academia Montis Regalis, dall’Accademia Corale Stefano Tempia, dal Coro Maghini e dai Musici di Santa Pelagia, con lo scopo di diffondere il repertorio vocale e strumentale fiorito in Europa tra il XVII e il XVIII secolo. Nei suoi primi tre anni la rassegna ha consentito al pubblico piemontese di ascoltare capolavori amatissimi e opere virtualmente sconosciute, con una serie di concerti che sono stati salutati con unanime entusiasmo sia dagli appassionati sia dalla critica. Tra gli appuntamenti più importanti, meritano di essere ricordate le applauditissime esecuzioni dell’Oratorio di Natale e della Passione secondo Giovanni di Bach, il Te Deum di Charpentier e il Messiah di Händel, che hanno visto i quattro ensemble unirsi in diverse formazioni, dando vita a una proficua sinergia.

Dopo aver inaugurato la quarta edizione il 13 ottobre con il concerto Cantate, inserito nella programmazione della rassegna Back to Bach organizzata dall’Accademia Maghini, ed essere stato costretto a interrompersi bruscamente dalla recrudescenza della pandemia, il progetto Intrecci Barocchi riparte il 1° dicembre con una serie di concerti in streaming: ben undici appuntamenti della durata di circa 40 minuti, che verranno diffusi ogni martedì, giovedì e domenica alle 18.30 fino al 27 dicembre e che in seguito potranno essere visti on demand in qualsiasi momento.

 

Le oggettive difficoltà derivanti dalla grave situazione sanitaria hanno imposto una radicale revisione del cartellone e costretto le quattro associazioni organizzatrici, l’Academia Montis Regalis, l’Accademia Maghini, l’Accademia Corale Stefano Tempia e I Musici di Santa Pelagia, a lavorare freneticamente per produrre una serie di registrazioni di altissimo livello che saranno diffuse sulle proprie pagine Facebook, su quella specifica di Intrecci Barocchi e sul canale YouTube di SoloClassica Channel.

 

Di seguito riportiamo il calendario, il programma e gli esecutori degli undici concerti.