© 2023 by Name of Site. Proudly created with Wix.com

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • YouTube Social  Icon

Festival 2015 - Attorno alla Messa in si minore

โ€‹

 Una conferenza, quattro concerti nel centro di Torino, esecuzioni organistiche durante la liturgia, aspettando la Messa in si minore. 

 

Il 17 e 18 dicembre l’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai e il Coro Maghini diretti da Ottavio Dantone eseguiranno la Messa in si minore di Johann Sebastian Bach. L’evento, che avrà luogo presso l’Auditorium Rai, si preannuncia come uno degli appuntamenti clou della vita musicale torinese, un’occasione imperdibile per ascoltare dal vivo un capolavoro assoluto della musica sacra di tutti i tempi, summa del percorso artistico di una delle grandi icone della storia della musica. Il caso ha voluto che il concerto cadesse al termine del 2015, anno in cui il Coro Maghini festeggia il ventennale della sua attività concertistica, e celebrare tale ricorrenza nel nome di Bach significa per il  Maghini rievocare ed evidenziare una componente essenziale della propria identità. Nel corso di questi vent’anni, infatti, il Coro Maghini ha profuso una parte cospicua delle proprie energie nello studio del repertorio corale bachiano, finalizzato alle esecuzioni in concerto della Passione secondo Giovanni e della Passione secondo Matteo, dell’Oratorio di Natale, dell’integrale dei Mottetti, del Magnificat e di numerose cantate. Per solennizzare il ventesimo anniversario della propria fondazione il Coro Maghini organizza pertanto una mini-maratona dedicata a Bach, che si aprirà venerdì 11 dicembre con una guida all’ascolto della Messa in si minore e un breve concerto anteprima, proseguirà nel pomeriggio di sabato 12 con un ciclo di tre concerti itineranti nel centro di Torino, con la partecipazione di giovani ma già affermati allievi del nostro Conservatorio, si chiuderà nella giornata di domenica 13 con esecuzioni organistiche, durante e dopo le messe, in varie chiese della città.

 

 

Programma

 

Venerdi 11 dicembre 2015,

ore 18, Palazzo Barolo - Via delle Orfane, 7

La Messa in si minore di Bach

Una guida all’ascolto a cura di Paolo Tonini Bossi

 

Concerto

Daniela Godio, violino

Chiara Marcolongo, clavicembalo

 

Sonata  in mi maggiore BWV 1016 per violino e clavicembalo

Adagio - Allegro - Adagio ma non tanto - Allegro

โ€‹

 

Sabato 12 dicembre 2015

ore 16, Chiesa della Misericordia – Via Barbaroux, 41

Mattia Laurella, flauto

Maurizio Fornero, clavicembalo

 

Toccata in mi minore  BWV 1014 per clavicembalo 

Sonata  in si minore BWV 1030 per flauto e clavicembalo 

 

ore 17, Chiesa di Santa Maria di Piazza - Via Santa Maria, 4

Giulio de Felice, flauto

โ€‹

Partita in la minore BWV 1013 per flauto solo

Allemande - Courante - Sarabande – Bourrée anglaise

 

Lorenzo Guida, violoncello

 

VI Suite  in re maggiore  BWV 1012 per violoncello solo

Preludio - Allemanda – Gavotta I e II

 

ore 18.30, Palazzo Barolo - Via delle Orfane, 7

 

Marco Battaglino, clavicembalo

 

II Partita in do minore BWV 826 per clavicembalo

Sinfonia - Allemande - Courante - Sarabande – Rondeau -  Capriccio

 

Giorgia Lenzo, violino

 

Ciaccona  dalla  II Partita in re minore BWV 1004 per violino solo

 

Domenica 13 dicembre 2015

ore 10.30, Chiesa del Sacro Cuore di Maria  - Via O. Morgari, 9

 

Lorenzo Bardi, organo

 

Avanti la messa:    “Wir glauben all’an einen Gott, Schöpfer” BWV 680

Durante la messa: “Nun komm, der Heiden Heiland” BWV 599

                                       “Schmücke dich, o liebe Seele” BWV 654

Dopo la messa:       Praeludio e Fuga in la minore BWV 543

 

ore 10.30, Chiesa di San Giovanni Evangelista - C.so V. Emanuele II, 13

 

Stefano Marino, organo

 

Avanti la messa:     Praeludio in do maggiore BWV 547

Durante la messa: “Nun komm, der Heiden Heiland” BWV 599

                                      “Liebster Jesu, wir sind hier” BWV 731

Dopo la messa:       Toccata e Fuga in re minore BWV 565

 

ore 11.30, Santuario di Sant’Antonio da Padova  - Via Sant’Antonio da Padova, 7

 

Paolo Giacone, organo

 

Avanti la messa:     Toccata in re minore “Dorica” BWV 538

Durante la messa: “Liebster Jesu, wir sind hier” BWV 634

                                      “Nun komm, der Heiden Heiland” BWV 659

Dopo la messa:       Praeludio e Fuga in Re maggiore BWV532

 

ore 18, Chiesa di San Bernardino  - Via San Bernardino, 11

 

Luca Benedicti, organo

 

Avanti la messa:    “Wachet auf, ruft uns die Stimme” BWV 645

Durante la messa: “Lob sei dem allmächtigen Gott” BWV 602

                                       “Nun komm, der Heiden Heiland” BWV 659

Dopo la messa:       Praeludio in Mib maggiore BWV 552 “pro organo pleno”

 

 

 

Giovedì 17 dicembre 2015, ore 20,30

Venerdì 18 dicembre 2015, ore 20,30

Auditorium “Arturo Toscanini”, Piazzale Rossaro 1, Torino

Stagione 2015-2016 dell’ Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai

 

          Johann Sebastian Bach

Messa in si minore BWV 232  per soli coro e orchestra

 

Ottavio Dantone, direttore

 

Berit Solset, soprano

Delphine Galou, contralto

Martin Vanberg, tenore

Matthew Brook, basso

 

Coro Maghini

Claudio Chiavazza, maestro del coro