© 2023 by Name of Site. Proudly created with Wix.com

  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • YouTube Social  Icon

CHI SIAMO

Un festival per Bach
a Torino e in Piemonte

Torino, città barocca; città musicale ed appassionata di musica; cuore di un territorio ugualmente intessuto di arte, bellezza, natura e cultura. 

A Torino e in Piemonte, il Coro e l'Accademia Maghini organizzano un festival internazionale dedicato al maestro indiscusso della musica barocca, Johann Sebastian Bach. 

Le edizioni passate e presenti del festival hanno portato a Torino e in Piemonte solisti di fama mondiale, specialisti della prassi esecutiva barocca, ma hanno anche dato opportunità di esibirsi a giovani e promettenti talenti, valorizzando sia i luoghi più amati della cultura piemontese, sia delle piccole gemme meritevoli di attenzione. Il tutto, con preziose sinergie che hanno coinvolto enti e realtà culturali e musicali di tutto il Piemonte.

Se volete scoprire la nostra storia, cliccate qui; se volete sapere tutto della prossima edizione del festival, cliccate qui; se volete scriverci, cliccate qui; se volete darci una mano o partecipare alle iniziative del festival, cliccate qui!

Buona navigazione!

L'ACCADEMIA MAGHINI

L’Accademia Maghini, sorta nel 2005 fianco del Coro Filarmonico Ruggero Maghini quale centro di aggiornamento permanente, è un punto di riferimento per la formazione di cantanti e coristi, nato per individuare e mettere in luce le nuove eccellenze emergenti nello scenario musicale; negli ultimi anni è diventata anche un centro di produzione di progetti che partendo dalla didattica hanno dato esito ad una specifica programmazione concertistica.

 

L’attività dell’Accademia Maghini è inoltre indirizzata all’organizzazione di concerti ed eventi musicali: dal 2006 al 2016 ha organizzato la Rassegna itinerante Musica nei luoghi dello Spirito con l’esecuzione di capolavori musicali all’interno di luoghi architettonici di particolare interesse storico e artistico: musica, arti figurative, architettura e fede, nella reciproca esaltazione delle loro peculiarità espressive, per celebrare i più alti valori dello spirito.

 

Nel 2016 ha dato avvio al Festival BackTOBach, prosecuzione del percorso attraverso i capolavori della musica sacra di Johann Sebastian Bach avviato nel 2011-12 con i Seminari sulla Johannes-Passion,  proseguito nel 2013-14 con la Messa in si minore, nel 2015-16 con i Mottetti a doppio coro e nel 2017 col corso Jesu meine Freude, infine nel 2018 con l’Oratorio di Natale.

 

Il Coro dell’Accademia, diretto da Elena Camoletto, si forma di volta in volta sulla base dei progetti didattico-musicali; ha già partecipato a diverse edizioni di Musica nei Luoghi dello Spirito, a concerti nell’ambito di MiTo Settembre Musica, con progetti sulla musica inglese del rinascimento, l’oratorio barocco italiano. Nel 2014 ha presentato l’oratorio da camera Der Rose Pilgerfahrt di Schumann, poi riproposto nel mese di novembre 2015 nell’ambito della Stagione Concertistica dell’Unione Musicale, nel 2015 il Requiem op. 48 di Gabriel Fauré; dal 2016 ha preso parte alle diverse edizioni del festival BackTOBach.

 

Oltre al maestro del coro Elena Camoletto curano la preparazione vocale degli accademici i docenti di canto Antonio Abete, Renata Colombatto, Svetlana Skvortsova, Teresa Nesci.

Per conoscere l'elenco aggiornato dei membri dell'Accademia clicca qui!